DIGITAL STRATEGY: PER OTTENERE I RISULTATI CHE TI ASPETTI

Questo 2020 ce lo ricorderemo a lungo, il lockdown oltre a cambiare le abitudini di tutti noi ha messo in evidenza alcune fragilità del tessuto imprenditoriale italiano. Non tutte le aziende hanno sofferto la crisi nello stesso modo, alcune hanno tenuto bene e in più di qualche caso hanno anche aumentato il loro fatturato
Tra i nostri clienti è risultato chiaro che chi dà più tempo si è impegnato a sviluppare la propria presenza in internet ha sofferto molto meno.

Probabilmente anche tu, come molti imprenditori che stiamo vedendo in queste settimane, mi dirai “sì ok anch’io ci ho provato ma nonostante molte aspettative il digitale è stata più una spesa che un investimento”. In poche parole hai speso dei soldi e ti è tornato indietro quasi niente se non zero.

In realtà il marketing digitale funziona molto bene, e capisco perfettamente che non sia colpa tua, è che probabilmente ti sei fatto le cose in casa, magari coinvolgendo il figlio o un amico, oppure ti sei affidato qualche web agency senza verificarne le capacità.
Così hai fatto il sito web perché c’è l’hanno tutti i tuoi concorrenti, hai aperto una pagina aziendale su Facebook perché non si può farne a meno e ci hai messo anche qualche soldino sponsorizzando qualche post, e via così: Instagram, LinkedIn, newsletter inviate random, eccetera.

Hai semplicemente usato degli strumenti senza saper bene a cosa possono servire, e come detto prima, non sei assolutamente responsabile del non sapere visto che il tuo lavoro non è occuparti di marketing digitale.

Però dentro di te un po’ lo sai che farsi le cose in casa, scegliere il fornitore perché costa meno non è il modo migliore per far ottenere buoni risultati alla tua azienda.
Ok, finora è andata così, è però il caso che ti metta seriamente a pensare a come internet ti possa aiutare a mantenere florida la tua azienda, molti tuoi concorrenti lo stanno facendo proprio in questo momento.

Parti da 2 cose essenziali: una strategia digitale e la scelta di un partner affidabile per la sua realizzazione.
Ti parlo di Digital strategy perché quello che hai fatto finora è stato usare qualche strumento, non hai fatto marketing online.

Se fai una ricerca troverai molti modelli che ti possono aiutare a scrivere un piano ben definito, noi usiamo da anni un sistema che poi abbiamo scoperto essere codificato come Modello SOSTAC, vediamolo:

  • 1. Analisi della situazione attuale, in pratica una fotografia del dove sono ora.
  • 2. Obiettivi, cioè dove voglio essere.
  • 3. Strategy, come faccio ad arrivare agli obiettivi che mi sono prefisso.
  • 4. Tattica, qui si decide quali strumenti servono
  • 5. Azioni, chi fa cosa e quando.
  • 6. Controllo, come misuro i risultati


La Digital Strategy riguarda tutto quel complesso di tattiche, azioni tecniche, strumenti adoperati per fare marketing digitale orientando ogni scelta al raggiungimento degli obiettivi di business dell’azienda.
.

3 aspetti importanti che devi considerare prima di scrivere la tua Digital Strategy

  • Non commettere l’errore di considerare il digitale separato dal off-line, devi guardare il marketing le sue insieme integrando i punti di contatto tra off-line è on-line.
  • La parte di controllo è fatta di numeri e devi averli molto chiari. Misura da dove partì, poi quando dovrai aggiustare le azioni previste, ed è inevitabile che si debba fare, basati soprattutto sui dati e fidati meno delle impressioni.
  • Parti con degli obiettivi chiari e definiti in maniera precisa. Tutti gli imprenditori quando gli domandiamo qual è il loro obiettivo ci rispondono “aumentare gli utili “, questo non è un obiettivo chiaro. Un obiettivo chiaro può essere stabilire a che scontrino medio si vuole arrivare e come aumentare il fatturato su quelli che sono già clienti, oppure quanto possiamo spendere per acquisire un nuovo cliente, ecc.

Una strategia digitale ti serve anche per riuscire a scegliere la web agency giusta che ti può affiancare per mettere in atto il tuo piano.
Evita l’errore di molti titolari e responsabili marketing di PMI che confondono gli strumenti della comunicazione digitale con una strategia digitale.

Quindi per sviluppare in modo corretto e profittevole la tua presenza on-line ti servono due cose: una strategia digitale e un partner competente che ti affianchi nella sua realizzazione.

Stai pensando anche tu ad un e-commerce di prossimità?
Richiedi adesso l’e-book che ti permetterà di non commettere errori di valutazione.

Scarica il PDF